Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/html/plugins/content/fieldsattachment/fieldsattachment.php on line 145

Warning: Use of undefined constant count - assumed 'count' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /var/www/html/templates/awn/html/com_content/article/default.php on line 42

I Consigli nazionali delle professioni tecniche (architetti, dottori agronomi e forestali, geologi, geometri, ingegneri, periti agrari e periti industriali) hanno presentato al Ministro delle infrastrutture, On. Maurizio Lupi, un documento unitario, con il quale viene proposta una revisione organica dei testi del Codice dei contratti e del Regolamento di attuazione, notevolmente frammentati da un'intensa sequenza di modifiche con leggi omnibus.

In particolare, il documento (che si articola in due parti) è finalizzato al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • aprire il mercato ai giovani e comunque ai colleghi che non siano titolari di strutture professionali di dimensione imprenditoriale;
  • rilanciare il concorso di idee e di progettazione, collegando la progettazione esecutiva agli esiti dei concorsi esperiti in fase preliminare;
  • ridurre i ribassi negli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria con il criterio del prezzo più basso;
  • superare gli attuali limiti per l'affidamento dei servizi di progettazione e di verifica (ex art. 48 Regolamento) ai liberi professionisti (senza previa dichiarazione del RUP attestante la carenza di organico delle stesse pubbliche amministrazioni);
  • garantire maggiore trasparenza negli affidamenti di servizi di architettura e ingegneria, quando vengano adottate procedure con ampi margini di discrezionalità;
  • superare errori della normativa e contraddizioni tra Codice e Regolamento (es: soglia affidamenti fiduciari servizi di architettura e ingegneria).

Mappa del sito