Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/html/plugins/content/fieldsattachment/fieldsattachment.php on line 145

Warning: Use of undefined constant count - assumed 'count' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /var/www/html/templates/awn/html/com_content/article/default.php on line 42

casaeclima.com 
20 ottobre 2016

 

Casa Italia, primo passo verso una filiera delle costruzioni 4.0. In linea con il piano del governo che punta ad aggregare la filiera e ad investire congiuntamente per un rinnovo del Paese, BolognaFiere dialoga con architetti, geometri, ingegneri e costruttori, facendo tesoro delle loro competenze e delineando insieme le visioni per il prossimo futuro. SAIE 2016 ha aperto ieri la sua 52esima edizione coinvolgendo ANCE, Federcostruzioni, Consiglio Nazionale degli Ingegneri e Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, Oice: la rappresentanza dell’intero settore per commentare i dati di congiuntura e previsione elaborati dal Cresme e illustrati pubblicamente il 18 ottobre in apertura della manifestazione fieristica.

(...) Boni, insieme a Gabriele Buia, Vice Presidente vicario di Ance e a Giuseppe Cappochin, Presidente Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori ha auspicato un intervento pubblico a supporto dell’impegno e dell’attività dei privati. (...)

Cappochin d’altra parte ha portato all’attenzione di SAIE gli esempi delle capitali verdi europee, da Nantes ad Amburgo, ricordando come all’estero si lavori con un orizzonte di 20-30 anni, sulla base di un masterplan e con concorsi di progettazione che garantiscono la qualità del progetto.

vai alla pagina web di casaeclima.com con il testo dell'articolo

 

Saie, al via il salone dell’edilizia e delle costruzioni

ilrestodelcarlino.it
20 ottobre 2016

(...) A dare il via al salone, oltre al tradizionale taglio del nastro, il convegno ‘Casa Italia, primo passo verso una filiera delle costruzioni 4.0’, cui hanno preso parte esponenti di spicco del settore come lo stesso Buia; il direttore del Cresme, Lorenzo Bellicini, che ha illustrato lo scenario sul mercato delle costruzioni; la presidente di Federcostruzioni, Federica Brancaccio; il presidente del consiglio nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano; il presidente del consiglio nazionale degli Architetti, Giuseppe Cappochin, e Giorgio Lupoi, presidente dell’Oice, associazione che rappresenta le organizzazioni italiane di ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica. (...)

vai alla pagina web di lrestodelcarlino.it con il testo dell'articolo

 

Saie 2016 apre oggi i battenti nella Fiera di Bologna

edilportale.com 
19 ottobre 2016
Rossella Calabrese

Apre oggi i battenti SAIE, il Salone Internazionale dell’edilizia e delle costruzioni, promosso da BolognaFiere con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare.

Per quattro giorni - fino al 22 ottobre - SAIE presenterà le principali innovazioni delle aziende espositrici e sarà occasione di informazione e formazione per aziende, imprese e professionisti, committenti, addetti ai lavori e studenti. (...)

Progettare, Costruire, Abitare sono i tre percorsi tematici in cui sono suddivise le 13 iniziative di riferimento ospitate nei 10 padiglioni della Fiera di Bologna, all’interno dei quali troveranno spazio centinaia di stand, decine di convegni, e numerosi incontri btb tra i professionisti.

Verranno presentate le eccellenze del know how in tema di progettazione, costruzione e gestione di interventi di mitigazione e di riqualificazione sismica. (...)

vai alla pagina web di edilportale.com con il testo dell'articolo

 

Saie. A Bologna va in vetrina «l'edilizia 4.0», ma per diffondere l'innovazione servono più investimenti

Il Sole 24Ore Edilizia e Territorio 
20 ottobre 2016
Ilaria Vesentini

È un mix di antichi saperi e tecnologie 4.0 quello che da ieri è in scena nei dieci padiglioni del quartiere fieristico bolognese per la 52esima edizione di Saie – iniziata con il convegno inaugurale dedicato a Casa Italia – dove economia circolare e digitalizzazione fanno da fil rouge del nuovo capitolo della quarta rivoluzione in edilizia. Canapa e cocci triturati convivono con nanomateriali, simulatori 3D e Iot in un mercato dove l’innovazione si fa, e molta, ma fa fatica a propagarsi.

(...) Vetrina d’eccellenza di questa innovazione è “The best of Saie Innovation”, la selezione di 28 soluzioni all’avanguardia (dai materiali alle macchine in cantiere fino ai software di progettazione, che premiano sostenibilità ambientale, efficienza energetica, risparmio economico, sicurezza antisismica. (...)

vai alla pagina web de Il Sole 24Ore Edilizia e Territorio con il testo dell'articolo (su abbonamento)

 

Fiere: al via 52/o Saie, Salone dell'edilizia e costruzioni 

ANSA
19 ottobre 2016

Al via, alla Fiera di Bologna, la 52/a edizione di Saie-Salone internazionale dell'edilizia e delle costruzioni. La kermesse - in programma fino a sabato - include cinque manifestazioni collaterali: 'Accadueo', 'Ambiente Lavoro', 'Expotunnel', 'Smart City Conference' e 'Saie 3'.    Le novita' del 2016, ha osservato il presidente di BolognaFiere, Franco Boni, a margine del taglio del nastro del Salone, "riguardano il modo piu' attento di progettare nel rispetto dell'ambiente e dell'ecologia. Il modo di progettare e individuare quelli che possono essere gli schemi di costruzioni future. Di questo - ha aggiunto - si e' parlato a lungo con le varie associazioni di categorie lungo: sono state individuate e sono proposte qui delle soluzioni molto innovative".    

A giudizio di Boni, quest'anno "c'e' stata una riconferma dei grandi gruppi e, accanto a loro, c'e' stato anche il rientro di qualcuno con cui negli ultimi anni si era un po' raffreddata la frequentazione. Quindi - ha concluso - siamo molto soddisfatti".Quello delle costruzioni e dell'edilizia, ha sottolineato ancora il presidente di BolognaFiere, e' un "settore fondamentale, un volano sostanziale che muove un po' tutta l'economia. Noi - ha argomentato ancora Boni - speriamo, come successo per il Cersaie, che ha potuto registrare una notevole ripresa nel settore a valle ossia nel nel settore immobiliare, che anche nel settore delle costruzioni si presentino delle nuove opportunita'. Sara' molto importante che riprendano dei forti investimenti pubblici, questa e' la molla che dovrebbe riuscire a muovere tutto il resto". Anche perche', ha concluso il numero uno della fiera bolognese, nel comparto "ci sono grosse fatiche per tornare ai livelli di qualche anno fa: si nota qualche lieve segnale di ripresa. Si cerca di cogliere questi segnali ma sono ancora troppo deboli".    

Proprio ieri, alla vigilia dell'inaugurazione di Saie 2016, il XXIV Rapporto congiunturale previsionale del Cresme ha evidenziato segnali di ripresa per il mondo delle costruzioni individuando un tasso di crescita degli investimenti nel 2016 del 2,2% con un'attesa per il 2017 del 2,6%.    

"Il Saie - ha sottolineato il vice presidente dell'Ance, Gabriele Buia - rappresenta un appuntamento fondamentale per il sistema dell'edilizia. Un'occasione unica di confronto e dialogo tra tutti gli operatori della filiera per individuare soluzioni e strategie in grado di rilanciare l'industria delle costruzioni dopo anni di crisi".     

A dare il via al salone, oltre al tradizionale taglio del nastro, il convegno 'Casa Italia, primo passo verso una filiera delle costruzioni 4.0', cui hanno preso parte esponenti di spicco del settore come lo stesso Buia; il direttore del Cresme, Lorenzo Bellicini, che ha illustrato lo scenario sul mercato delle costruzioni; la presidente di Federcostruzioni, Federica Brancaccio; il presidente del consiglio nazionale degli Ingegneri, Armando Zambrano; il presidente del consiglio nazionale degli Architetti, Giuseppe Cappochin, e Giorgio Lupoi, presidente dell'Oice, associazione che rappresenta le organizzazioni italiane di ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica. 

 

Consiglio architetti a Saie 2016. Da piano casa a riqualificazione e sicurezza abitativa i temi

ANSA
18 ottobre 2016

Gli architetti saranno presenti al Saie 2016 di Bologna per affrontare tematiche chiave come il piano casa, oggetto del convegno inaugurale al quale parteciperà il presidente del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori, Giuseppe Cappochin. Durante l'evento sarà anche presentato, insieme a Legambiente, il primo rapporto dell'osservatorio E-Lab su "l'innovazione nell'edilizia italiana", iniziative come il primo Congresso europeo di Italia Casa sull'efficienza energetica degli stabili in Europa in previsione dell'obbiettivo 20-20-20, e il Forum Retrofitting. Nell'ambito de "La Fabbrica delle idee", evento organizzato da Federbeton, interverranno alcuni consiglieri, oltre a Cappochin, per affrontare questioni come la riqualificazione urbana, la rottamazione del costruito, la messa in sicurezza del patrimonio abitativo e la digitalizzazione delle costruzioni.

 

Edilizia: architetti, da Casa Italia a efficienza energetica al Saie 2016 

Adnkronos/Labitalia
18 ottobre 2016

Numerosi i dibattiti e le tavole rotonde organizzate nell'ambito di Saie 2016, alle quali parteciperanno rappresentanti del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori. Varie, ma tutte di stretta attualità, le tematiche che saranno esaminate: da un approfondimento del Piano casa Italia, che sarà oggetto del convegno inaugurale al quale parteciperà il presidente Giuseppe Cappochin, alla presentazione, insieme a Legambiente, del primo rapporto E Lab 'L'innovazione nell'edilizia italiana'.

Diverse, inoltre, le iniziative quali il primo congresso europeo di Italia Casa: 'L'efficienza energetica degli stabili in Europa in previsione dell'obbiettivo 20-20-20'; il forum 'Retrofitting. La sfida dei professionisti', il seminario 'Innovazione, sostenibilità e paesaggio: le scelte architettoniche di due giovani progettisti iraniani'.

'Il Bim e la digitalizzazione delle costruzioni', 'I modelli urbanistici della città sostenibile', 'La rottamazione del costruito', 'La riqualificazione urbana delle periferie', 'La messa in sicurezza del patrimonio abitativo' sono, invece, i temi che nell'ambito de 'La Fabbrica delle idee', evento organizzato da Federbeton, saranno affrontati dai consiglieri Marco Aimetti, Diego Zoppi, Alessandro Marata, Fabrizio Pistolesi e dallo stesso presidente Cappochin.

 

Mappa del sito